Il Counseling Nutrizionale

Il Counseling consiste nel rapporto tra un counselor e un paziente, e ha lo scopo di consigliare il paziente affinché possa riconoscere ed acquisire consapevolezza della sua capacità di risolvere alcune situazioni, riconoscendo le proprie risorse.

Nell’ambito della nutrizione questo strumento permette al paziente di poter riconoscere alcuni meccanismi che a volte sottendono a comportamenti che non permettono il raggiungimento degli obiettivi. Permette di riscoprire quella capacità necessaria ad affrontare un percorso di cambiamento, entrando in contatto con tutte le emozioni che sono spesso alla base del nostro comportamento alimentare.

Ciò che il counseling nutrizionale permette di ottenere al paziente è

  • Una migliore consapevolezza delle scelte e dei comportamenti alimentari
    • La capacità di riconoscere e comprendere il proprio stile alimentare, e di poter così effettuare una scelta
    • La capacità di aderire ad un nuovo stile di vita e alimentare
    • Il raggiungimento e il mantenimento del peso più giusto per noi
    • Un maggiore supporto nella prevenzione e nella convivenza con le patologie

Il rapporto tra il professionista e il paziente sarà quindi più ricco di strumenti e possibilità per poter costruire un’alleanza più forte e più efficace.