Il Microbiota Intestinale Umano e le Sue Funzioni

Il microbiota intestinale comprende tutti i geni contenuti nei 100 trilioni di microbi che popolano la superficie dell’apparato digerente umano. La maggior parte di questi microrganismi sono commensali, ovvero vivono in simbiosi con l’uomo senza arrecare danni, mentre una piccola parte può essere patogena in determinate condizioni o in soggetti immunocompromessi. Il microbioma intestinale umano…

Probiotici, prebiotici e postbiotici: la differenza

Tutti e tre i termini – probiotici, prebiotici e postbiotici – sono correlati alla salute intestinale e al microbioma, ma svolgono ruoli diversi: Probiotici. Un microrganismo si può dire probiotico se: è sicuro per l’impiego nell’uomo: in Europa un utile riferimento in questo senso può essere la lista delle specie batteriche qualificate presuntivamente come sicure…

Il microbiota non è una moda

Mi occupo di microbiota da anni, so bene i benefici che porta il suo “equilibrio “e so altrettanto bene quali sono le conseguenze di un suo “disequilibrio”. Di microbiota si sente parlare sempre di più, se mi seguite da un po’ sapete bene che non esiste solo il microbiota intestinale, i batteri sono i nostri…

Il sistema Immunitario e il microbiota.

Il sistema immunitario (SI) è un complesso sistema di difesa dell’organismo che protegge dalle infezioni batteriche, virali e fungine. Il microbiota intestinale, invece, è l’insieme dei microrganismi che vivono nel nostro intestino e che svolgono un ruolo importante per la nostra salute. L’interazione tra SI e microbiota intestinale è appurato essere simbiotica, ovvero vantaggiosa per…

L’Asse Intestino Seno

Oncobiotica e Asse Intestino-Seno: un’alleanza per la salute del seno Si chiama “oncobiotica” ed è quella branca dell’oncologia nella quale si studia l’interazione tra il microbiota intestinale e il cancro. Questa frase racchiude uno scenario futuro fondamentale nella comprensione di come alcuni tumori si possono sviluppare, tra questi anche il tumore al seno e dato che…

Intolleranza al lattosio, di cosa si tratta.

L’intolleranza al lattosio consiste nell’incapacità dell’organismo di digerire completamente lo zucchero presente nel latte e nei suoi derivati ed è causata da una presenza insufficiente dell’enzima lattasi. L’intolleranza al lattosio è una condizione piuttosto comune nell’adulto. Il bambino, infatti, ha generalmente una piena capacità di differire il lattosio, che a volte può diminuire nell’adulto. 📌…

Istamina, allergia e intolleranza, cosa c’è da sapere

Istamina, cos’è? L’istamina è una ammina biogena, le ammine biogene sono composti azotati che aiutano il corpo umano a fare qualcosa. L’istamina è una ammina come la più famosa serotonina, per esempio, ed è in grado di influenzare il sistema immunitario, sia in senso allergico che autoimmune. Da qua il termine ANTISTAMINICI! Quando il nostro…

Allergia Al Nichel e L’Alimentazione Nichel Free

L’allergia al nichel è piuttosto diffusa nella popolazione (soprattutto femminile), ma non si presenta nello stesso modo in tutte le persone. La sensibilità allergica a questo metallo può essere “un’ipersensibilità di IV tipo, ad estrinsecazione clinica localizzata (dermatite) o sistemica (SNAS: Systemic Nickel Allergy Syndrome) con coinvolgimento multiorgano.” In pratica il nichel può dare fastidio…

Gli effetti della birra sul microbiota intestinale

Quali sono gli  effetti che la birra potrebbe avere sul microbiota intestinale? Uno studio portoghese di Cintestis ha scoperto che il consumo moderato di birra, porta effetti positivi al nostro intestino > https://cintesis.eu/pt/beber-cerveja-faz-bem-a-microbiota-intestinal/  Ma partiamo dalla base. Lo studio ha valutato l’impatto del consumo moderato (330 ml) di birra, alcolica e non, sul microbiota intestinale,…

FacebookInstagram